Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo

0
217

L’autismo è un fenomeno in crescita che colpisce nel mondo 1 bambino su 100, soprattutto maschi. Dal 2007 l’ONU ha istituito la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo ed ogni anno, il 2 aprile, promuove una raccolta fondi e accende di blu i principali monumenti del mondo.  L’Empire State Building di New York o il Cristo Redentore di Rio de Janeiro, ma anche la fontana del Quirinale in Italia.

Con un trend di crescita anche nella nostra Nazione, che ad oggi coinvolge almeno 500.000 famiglie, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma ha istituito un network formato da 20 paesi al fine di condividere le ricerche e mettere a punto protocolli terapeutici.

Purtroppo ad oggi non sono ancora certe le cause scatenanti ed allo stesso tempo non si è presa ancora consapevolezza sulla necessità di supportare le famiglie colpite, sia dal punto di vista economico che del supporto ai pazienti.  Con l’istituzione della Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo si spera che, anche grazie alla raccolta fondi, si possa dare un nuovo impulso alla ricerca ed alla realizzazione di terapie efficaci.