Operazione Trailer: tre foggiani bloccati ad Ancona

0
24

Uno di Cerignola e due di Orta Nova, la banda che agiva nell’area di interscambio presso il porto di Ancona; lì venivano lasciati incustoditi i rimorchi carichi di merce in attesa di essere trasportati presso le sedi di destinazione.

Sei episodi per sei rimorchi, di cui l’ultimo bloccato dagli agenti dei Ancona con un carico di formaggi provenienti dalla Grecia per un valore di circa 400.000 euro. Le 22 tonnellate di formaggio dovevano dirigersi verso l’Inghilterra mentre avevano preso la strada per Foggia. Un auto “staffetta” garantiva l’impunità ma questa volta gli agenti, dopo varie indagini ed appostamenti, erano ad attenderli. Il carico è stato bloccato all’uscita del porto mentre agenti in borghese hanno arrestato un chilometro più avanti i conducenti dell’auto civetta.