Due arresti per spaccio di droga

0
81

Dopo aver notato strani movimenti nei pressi di una abitazione in Via San Vincenzo, nei pressi delle fosse granarie, i carabinieri hanno deciso di effettuare una perquisizione rinvenendo circa 850 grammi di hashish e 750 di marijuana, che sul mercato avrebbero fruttato circa 10.000 euro, oltre ad un bilancino di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento dello stupefacente.

Per il reato di detenzione ai fini di spaccio sono quindi finiti in manette Gaetano Franzi di 34 anni, pregiudicato cerignolano, e Gabriela Kostelnska di 41. Per il primo si sono aperte le porte del carcere di Foggia, la donna è stata invece posta agli arresti domiciliari anche per la presenza presso l’abitazione della figlia di pochi anni.