Ascoli Satriano: Festa Patronale di San Potito

Continua il viaggio tra le feste patronali che fanno parte della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano.

Lenews.tv ha fatto tappa ad Ascoli Satriano per la festa in onore di San Potito. Si narra che Potito era un adolescente tredicenne, figlio unico di una famiglia molto ricca, che abbracciò la fede cristiana, abbandonando le ricchezze terrene, fino alle estreme conseguenze, allorquando venne decapitato proprio per la sua fede dall’imperatore Antonino Pio vero il 160 d.c..

Ad un asino ucciso dal suo mulattiere e poi risorto si deve invece il ritrovamento delle ossa di San Potito; per tale motivo ogni anno, proprio durante i festeggiamenti in onore del Santo, si assiste allo “sparo del ciuccio”, un fantoccio in ferro carico di fuochi e mortaretti.

Condividi e seguici
RSS
Seguimi Email
Facebook
Facebook
Twitter
Visit Us
YouTube
Instagram