Huawei Mate X: da telefono a tablet

45

Uno smartphone che all’occorrenza può diventare anche un tablet; un’autentica rivoluzione che piacerà al mercato, parola di Huawei.

Stiamo parlando del Mate X, che sarà in vendita a partire dal quarto trimestre del 2019.

La novità principale è nel display: uno schermo primario di ben 6,6 pollici e uno secondario da 6,4 pollici, che si aprono come un libro raggiungendo una superficie quadrata di 8 pollici con uno spessore di soli 11 millimetri.

Un prodotto con caratteristiche al top di gamma: 8gb di RAM, fotocamera da 40 megapixel, filmati in 4k e connettività 5G.

Un’eccellenza la cui unica “pecca” è rappresentata dal prezzo, che dovrebbe attestarsi intorno ai 2300 euro.