I vertici di Confagricoltura Foggia incontrano la Sen. Gisella Naturale

0
116

Forte è l’esigenza, di rappresentare alla parte politica la  manifesta difficoltà in cui imperversano le imprese di questa importante realtà agricola.

Così il Presidente Schiavone: “E’ stato un colloquio proficuo, abbiamo parlato  della Legge 199/2016  e  di un provvedimento che tuteli maggiormente le aziende datoriali sane” continua il Presidente “In linea con quanto già ribadito più volte da Confagricoltura Foggia,  bisogna tutelare le aziende virtuose che lavorano e producono, scongiurando, la criminalizzazione degli imprenditori agricoli, che vanno tranquillizzati, poiché vivono uno stato di malessere e disagio”.

 “Doveroso da parte mia un confronto costruttivo su un grande problema, qual è il caporalato, che prepotente si accentua in questa stagione e per il quale ancora tanti aspetti necessitano di una giusta soluzione. Basilare è considerare la concreta realtà delle esigenze dei lavoratori e delle aziende per poter efficacemente tutelare il sano rapporto lavorativo agricolo” così la Sen. Naturale al termine dell’incontro.

Confagricoltura Foggia ringrazia la Sen. Gisella Naturale per la sua sensibilità e attenzione verso i problemi delle imprese agricole e le chiede di essere la promotrice di un apposito incontro con il Ministro Di Maio per affrontare le problematiche emerse e pensare ad un miglioramento del quadro normativo vigente.