La promozione della salute nei luoghi di lavoro, convegno a Palazzo Dogana

0
344

La promozione della salute nei luoghi di lavoro, lo stato dell’arte della rete WHP in Italia, l’esperienza nella provincia e il progetto della ASL Foggia” è il tema del convegno in programma a Foggia il prossimo 9 gennaio 2020, a partire dalle ore 9,00, presso la sala del Tribunale di Palazzo Dogana.

Il Workplace Health Promotion è una nuova “filosofia” che vede i luoghi di lavoro come contesti di grande interesse per la promozione della salute, perché le persone vi trascorrono la maggior parte del proprio tempo, spesso in presenza di forti dinamiche relazionali.

La ASL Foggia, prima in Puglia, ha inserito nei propri atti di pianificazione aziendale il WHP.

La Direzione ha appena avviato, in convenzione con l’IRCCS Ospedale Pediatrico Bambin Gesù, una sperimentazione pilota finalizzata all’adozione di buone pratiche in materia di salute tra i propri operatori.

Un gruppo interdisciplinare, coordinato dallo S.P.E.S.A.L. (Servizio di Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro) sta, inoltre, affiancando gratuitamente le aziende che intendono attuare politiche di maggiore attenzione agli stili di vita e alla conciliazione vita-lavoro.

Il convegno offrirà l’occasione per presentare i tavoli tecnici aziendali che la ASL Foggia ha istituito nell’ambito del progetto sperimentale di promozione della salute e lo stato dell’arte degli analoghi progetti già avviati in provincia di Foggia presso l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, lo stabilimento Barilla e la FPT Industrial (ex SOFIM) di Foggia.

I lavori saranno aperti dal Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla. Interverranno, tra gli altri: per la Regione Puglia Antonio Tommasi e Pasquale Pedote, Salvatore Zaffina dell’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù e il direttore sanitario della ASL Foggia Antonio Nigri.