Nel solco della santità, il nuovo volume fotografico della Ditta Belviso di Cerignola

0
220

Continuano ad attirare l’attenzione i duecento anni che, a livello locale, separano l’oggi dallo ieri quando, nel 1819, l’antica arcipretura nullius di Cerignola fu elevata a sede vescovile (1819-2019) e unita aeque principaliter alla già cattedra episcopale di Ascoli Satriano. Si intitola Nel solco della santità. Bicentenario della Diocesi di Cerignola il nuovo volume di oltre trecento pagine pubblicato dalla Ditta Belviso, che sarà presentato nel Salone “Giovanni Paolo II” dell’Episcopio (Piazza Duomo), sabato, 7 marzo 2020, a partire dalle ore 19,30.

Moderati dalla prof.ssa Angiola Pedone dell’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali, Sua Ecc. Mons. Luigi Renna, vescovo della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano; il dott. Franco Conte, curatore del volume; il prof. Angelo Giuseppe Dibisceglia, docente di Storia della Chiesa, illustreranno da prospettive diverse i contenuti del nuovo progetto editoriale, composto in gran parte da fotografie a colori arricchite dai contributi di Vescovi legati alla Chiesa diocesana e di sacerdotidel presbiterio locale.

“Nel tempo del mordi e fuggi – scrive nella Presentazione del libro Luigi Belviso – un libro fa esattamente il contrario, si candida a rimanere sempre attuale, contiene sempre qualcosa di vecchio e tanto di nuovo. Le fotografie non sono solo immagini da guardare, ma restano impresse sulla carta così come negli occhi di chi le guarda, sono indistruttibili come lo sono le foto raccolte in questo libro”.