Obbligo di mascherina in luoghi aperti nei pressi di scuole, di attesa del trasporto pubblico e di locali aperti al pubblico.

0
109

Da oggi, in Puglia, diventa obbligatorio l’uso della mascherina negli spazi all’aperto di pertinenza di luoghi e locali aperti al pubblico, in tutte le aree pertinenziali delle scuole di ogni ordine e grado o antistanti ad esse (come ad esempio piazzali e marciapiedi davanti agli ingressi e alle uscite degli istituti scolastici), in tutti i luoghi di attesa, salita e discesa del trasporto pubblico, fermo restando il divieto di assembramento e l’obbligo di rispettare il distanziamento fisico.

L’uso della mascherina è obbligatorio in tutti quei luoghi all’aperto in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno un metro.

Osservare queste piccole regole di sicurezza è importante per tutelare noi stessi e gli altri.