A cento anni dalla posa della prima pietra della Pia Opera del Buon Consiglio a Cerignola

0
71

Fu il vescovo Giovanni Sodo (1915-1930), il 14 settembre 1921, a presiedere la cerimonia per la posa della prima pietra della Pia Opera del Buon Consiglio a Cerignola, l’istituzione voluta dal venerabile don Antonio Palladino (1881-1926) in uno dei quartieri più anticlericali del centro abitato: La Cittadella. Guidata dalla Congregazione delle Suore Domenicane del Santissimo Sacramento – che, del Palladino, costituisce il testamento spirituale e sociale – la Pia Opera del Buon Consiglio, nata come centro di accoglienza per gli orfani e le ragazze povere, è diventata, con il passare del tempo, ineludibile punto di riferimento per i diversi bisogni cittadini, rivelandosi un’istituzione sempre pulsante e aperta verso chi ha bisogno di “cuore”.

A questo proposito, la Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano e l’Ufficio di Vice-Postulazione per la Causa di Beatificazione del venerabile “Don Antonio Palladino”, in collaborazione con la Congregazione delle Suore Domenicane del Santissimo Sacramento e la parrocchia di San Domenico – la chiesa dove il Palladino fu il primo parroco che, attualmente, custodisce le sue spoglie mortali – hanno organizzato una serie di iniziative che, fra preghiera e cultura, commemorerà l’evento. Questo il calendario degli appuntamenti:

  • sabato, 11 settembre 2021, ore 19 (Pia Opera del Buon Consiglio)

celebrazione eucaristica presieduta da don Pasquale Ieva e animata dai Gruppi di Preghiera “Ven. Antonio Palladino”;

  • domenica, 12 settembre 2021, ore 20 (chiesa parrocchiale di San Domenico)

celebrazione eucaristica presieduta da don Giuseppe Ciarciello, parroco, e animata dalle religiose della Congregazione delle Suore Domenicane del Santissimo Sacramento; al termine, atto di affidamento della parrocchia alla Beata Vergine del Buon Consiglio;

  • lunedì, 13 settembre 2021 (Pia Opera del Buon Consiglio)

ore 19: celebrazione eucaristica

ore 20: incontro con fra’ Francesco Maria Ricci op, priore della Provincia “San Tommaso d’Aquino” dell’Ordine dei Domenicani, sul tema “Le vicende fondazionali della Pia Opera del Buon Consiglio”.

Introduce: mons. Carmine Ladogana, vice postulatore della Causa di Beatificazione del venerabile “Don Antonio Palladino”

Conclude: Sua Ecc. Mons. Luigi Renna, vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano;

  • martedì, 14 settembre 2021, ore 19 (Pia Opera del Buon Consiglio)

celebrazione eucaristica presieduta da Sua Ecc. Mons. Luigi Renna, vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano; al termine, atto di affidamento della Congregazione delle Suore Domenicane del Santissimo Sacramento alla Beata Vergine del Buon Consiglio.

Nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19, siamo tutti invitati a partecipare!