Cerignolano condotto in carcere

583

Un pregiudicato di cui non sono state rese note le generalità (C.M. di anni 38) è stato arrestato poiché si è sottratto all’obbligo di dimora presso la propria abitazione rendendosi irreperibile dal 18 aprile.

Agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola e della Questura di Foggia hanno quindi provveduto all’arresto ed al trasferimento presso il carcere di Foggia.