Un arresto per possesso di arma clandestina e 447mila euro

524

Lo scorso mercoledì i Carabinieri di Cerignola, coadiuvati dagli specialisti degli Squadroni Eliportati “Cacciatori” di Calabria e di Sicilia, hanno effettuato una serie di perquisizioni presso l’abitazione ed in seguito presso delle proprietà anche di parenti di P.S., classe 1968, noto pregiudicato cerignolano con precedenti per reati legali alle sostanze stupefacenti e furti i n Aziende.

In una cantina, dietro una parete di piastrelle che sembravano di recente costruzione, hanno rinvenuto una busta contenente 447mila euro in contanti ed una pistola calibro 9X21.

Il S. è stato quindi arrestato per i reati di ricettazione e detenzione di arma clandestina, e per la somma di denaro sui cui i militari stanno indagano al fine di stabilire la provenienza.