Detenzione ai fini di spaccio di cocaina, arresto bis

621

Confermati gli arresti domiciliari per V.C., 49enne pregiudicato di Cerignola,  che continuava la sua attività di spaccio sebbene fosse in attesa di processo per lo stesso reato commesso nello scorso mese di aprile.

I carabinieri di Cerignola hanno infatti scoperto, nel corso di una perquisizione in un box in uso al C., 120 grammi di cocaina per un valore stimato intono ai 15.000 euro.