Arresti per due cittadini rumeni

511

Il primo, C.M. classe 1975, per i reati di riciclaggio, falso ed utilizzo illecito di carte di credito. Per il C. gravava un provvedimento giudiziario degli arresti domiciliari emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia per espiazione di una reclusione di anni 1 e mesi 11. L’uomo attualmente si trova presso la propria abitazione a disposizione della Procura della Repubblica competente.

L’altro, M.L. classe 1984, in seguito al provvedimento giudiziario di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona dovendo, il M. L. , espiare la pena detentiva per il reato di rapina.