Suicidio a Cerignola Campagna

800

Intorno alle 15,30 di ieri un uomo di 39 anni si è lanciato sotto un treno nei pressi della stazione di Cerignola Campagna. Dopo i rilievi sono in corso le indagini della Polfer ma sembrerebbero non esserci dubbi sulla volontà suicida.

Il traffico ferroviario ha subito gravi ritardi che per alcuni treni hanno superato anche i 140 minuti; solo dopo le 19 la linea Foggia-Bari è tornata progressivamente alla normalità.