Apre lo sportello Welfare del piano sociale di zona a Carapelle

384

Pezzano: “Un servizio fondamentale per il territorio che presto sarà esteso a tutti i Comuni dell’Ambito”

E’ Carapelle il Comune scelto per aprire il secondo Sportello Welfare del Piano Sociale di Zona Cerignola-Cinque Reali Siti.
Sabato mattina, alle ore 11, l’inaugurazione della struttura di servizio che avrà sede presso il Municipio.
Alla cerimonia prenderanno parte il sindaco Umberto Di Michele, l’assessore ai servizi sociali del Comune di Carapelle Maria Cangio e il presidente dell’Ambito territoriale di Cerignola Rino Pezzano.

“Costruire reti efficaci ed efficienti è uno degli obiettivi strategici del Piano Sociale di Zona che stiamo perseguendo con determinazione e impegno -dichiara Rino Pezzano, Presidente del coordinamento istituzionale- Lo Sportello del Welfare conterrà molteplici servizi: dal Segretariato sociale alla Porta Unica d’Accesso e all’orientamento al lavoro.
A Cerignola lo Sportello è attivo da marzo ed è diventato una sorta di hub sociale animato da competenze e professionalità che hanno semplificato molto l’accesso ai servizi da parte dei cittadini e migliorato le performance operative.
Grazie all’impegno di amministratori e tecnici abbiamo restituito efficienza al Piano Sociale di Zona in ogni Comune dell’Ambito -conclude Pezzano- e continueremo ad operare per migliorare standard di gran lunga migliori del passato”.