Home Sport Le fucsia cadono ancora: vince Castellaneta al tie-break

Le fucsia cadono ancora: vince Castellaneta al tie-break

79

Ancora una sconfitta al tie-break, la seconda consecutiva, per il collettivo fucsia della Mandwinery Pallavolo Cerignola nella sfida di ieri contro la Greenergy Castellaneta cede il passo dopo una partita combattuta e ad alto tasso agonistico. La battuta d’arresto di qualche ora fa segna la prima sconfitta interna delle cerignolane, dopo le sconfitte esterne a Bisceglie, Monopoli e Cutrofiano.

La quarta caduta in questo campionato delle pantere deve certamente aprire alcune riflessioni e cercare di lavorare al massimo per risalire la china e trovare prestazioni ben più importanti per la Mandwinery, soprattutto lontano dalle mura amiche, già a partire da sabato prossimo contro la Intec Service BN, a San Giorgio del Sannio.

Il punto preso ieri da Altomonte e Co. permette alle ofantine di tenere il quinto posto in classifica a quota 15 punti in attesa delle gare odierne di Altamura e Matese.

MANDWINERY PALLAVOLO CERIGNOLA-GREENERGY CASTELLANETA 2-3 (28-26; 12-25; 25-21; 21-25; 13-15)