Belviso: da Metta solo falsità

108

Di seguito il comunicato stampa bella Belviso Fotografi dal 1924

Ancora una volta ci tocca replicare ad assurde illazioni che ci riguardano, illazioni che mortificano la nostra volontà di contribuire, anche se in minima parte, alla crescita di questa città.

Questa mattina l’ex sindaco sciolto per Mafia, Franco Metta, ha dichiarato in un suo video: “il fotografo Belviso che non si è astenuto dal dichiarare cazzate del tutto fuori luogo…. La sostanza, però, è che per fare 4 fotografie di modestissimo gusto Belviso ha preso 5mila euro di soldi nostri… il tutto si risolve in una banalissima operazione economica, questa è la verità!”.

Qualora l’ex sindaco dovesse trovare anche un solo euro fatturato dalla nostra Azienda sarà interamente devoluto ad una casa di cura per persone in difficoltà. Lo invitiamo quindi a rendere pubblica la delibera o la fattura a cui fa riferimento al fine di dimostrare pubblicamente la credibilità delle sue affermazioni.

Per altro l’ex sindaco ha problemi di memoria e non ricorda quante volte, anche durante la sua amministrazione, abbiamo più volte offerto, su richiesta di collaborazione di ex amministratori, la nostra professionalità senza secondi fini e senza essere retribuiti, non ne abbiamo bisogno. Professionalità che a quel tempo veniva stranamente riconosciuta.

Sull’indecenza degli scatti a cui fa riferimento alleghiamo invece una foto di una manifestazione avvenuta nella piazza della Cultura cittadina mentre Lui era Sindaco. Una foto di cui francamente non ci scandalizziamo ma che aiuta a comprendere il metro di giudizio.