È partita la nuova stagione teatrale per bambini e ragazzi

37

Bruno: “Un cartellone in sinergia con le scuole, per valorizzare la funzione educativa del teatro” Bonito: “Un teatro per tutti, declinato per i più piccoli, passando per i ragazzi delle scuole e per le famiglie”.

È partita questa mattina la stagione teatrale per bambini e ragazzi del teatro “Mercadante”di Cerignola, con lo spettacolo “Once upon a time when pigs were swine”, della compagnia teatrale “Equlibrio dinamico”.

Lo spettacolo, interamente realizzato in lingua inglese, dedicato ai ragazzi delle scuole medie e superiori di Cerignola, è una storia d’amore immaginaria ambientata nella Polonia dell’Olocausto, durante la Seconda guerra mondiale.

Presentata in una forma narrativa, la coreografia mira ad evidenziare la diversità culturale della comunità ebrea rispetto alle autorità SS, a volte utilizzando una sottile vena satirica.

Una storia coreografica che impegna diverse tematiche, combinando dinamica e intrattenimento, alterna momenti molto cupi a momenti molto poetici, ma allo stesso tempo crudeli.

Storicamente accurato ed attento, il concetto coreografico è stato concepito in memoria di tutte le vittime dell’Olocausto.

“Siamo particolarmente soddisfatti del cartellone di quest’anno, nato in profonda sinergia con il mondo dell’associazionismo e delle scuole, privilegiando la funzione educativa del teatro, non dimenticando la capacità di stupire, ispirare ed intrattenere i nostri ragazzi.”

Sono questi gli elementi che sottolinea Rossella Bruno, assessora alla Cultura e all’Istruzione.

“Abbiamo bisogno di educarci alla bellezza, e il teatro è uno degli strumenti più immediati e liberi per farlo. Per questo sono legato alla nostra idea di teatro per tutti. Questo primo atto del nostro cartellone dimostra sicuramente la cura e la sensibilità nella scelta dell’offerta per i nostri ragazzi, senza dimenticare le famiglie.” Commenta così il sindaco Bonito.