Carapelle: arrestato marocchino per detenzione di sostanze stupefacenti

453

Un soggetto di nazionalità marocchina, indiziato di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato a lungo pedinato dagli Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile, Gruppo Cerignola. H.H., di 42 anni, è stato seguito fino ad un box seminterrato nel Comune di Carapelle e quindi bloccato mentre scendeva la rampa.

La perquisizione personale dava esito positivo con il rinvenimento di un chilo di hashish. La perquisizione veniva quindi estesa ad una autovettura Fiat Panda presente nel locale dove venivano rinvenuti circa 120 kg.di hashish.

Ingente il valore del sequestro che sul mercato avrebbe fruttato circa 3 milioni e 600 mila euro.